PAOLO AUGUSTI +39 3922213410 info@golf-point.it

GOLF NAZIONALE

Il Golf Nazionale è un campo impegnativo che mette alla prova il fisico oltre che le doti tecniche.

Progettato da George e Jim Fazio con la collaborazione di David Mezzacane, questo percorso sfrutta il terreno ondulato su cui sorge ed è attraversato da un fosso naturale a ferro di cavallo. I fossi sono appunto l’elemento caratterizzante del Golf Nazionale. Ce ne sono tanti e in particolare si rischia con il drive di finirci dentro, anche perché sono molti e grandi gli alberi disseminati intorno ai fossati. Se  colpite le querce secolari la pallina due volte su tre finisce nel fossato e l’altra fuori dal percorso.

Bisogna quindi saper giocare il drive per poter competere minimamente su questo percorso. Il consiglio per i neofiti è quello di partire utilizzando un legno 6 o 7 se non ci si sente confidenti col drive (bisogna necessariamente colpire dritto, alto e coprire una distanza abbondante).

Per chi non è esperto del drive o comunque non riesce ad alzare sempre la palla, risulterà un incubo la buca 10. Un par 4 dove dal tee shot bisogna superare un fosso difeso da alberi da ambo i lati, dove l’unica soluzione è tirare dritto perfettamente. Da qui si atterra in una seconda area protetta a sinistra dall’erba alta e a destra da un dosso. Da questa zona bisogna saltare nuovamente un altro fossato per atterrare in un green protetto da bunker. Se il primo tiro non è eccezionale, è consigliabile avvicinarsi con un ferro 8 o 9 per non rischiare di finire nel secondo fossato.

Risulterà insidiosa per i meno esperti anche la buca 9. Dal tee shot bisogna, infatti, atterrare direttamente in un green rialzato protetto da una salita impegnativa che riporta la pallina in un fossato sulla sinistra.

Per girare il campo è consigliabile il car.  Si può girare anche a piedi, ma per i meno allenati, l’ultima buca, tutta in salita risulterà decisamente faticosa.

Golf Nazionale

Golf Club Le Querce

Via Cassia, Km. 44,500, 01015 Sutri VT, Italia

http://www.golfnazionale.it/

Lascia un commento

× WhatsApp