PAOLO AUGUSTI +39 3922213410 info@golf-point.it

Francesco Molinari è sceso in campo ieri dopo due settimane di riposo. Un riposo che deve avergli fatto molto bene visto che ieri, a poche buche dal termine del primo giro, era in testa alla classifica con uno straordinario giro in 66.

Questo week end va infatti in scena il Wells Fargo Championship (montepremi 7,5 milioni di dollari). Quest’anno si giocha sul percorso dell’Eagle Point Golf Club di Wilmington, in North Carolina, dal momento che sul consueto campo del Quail Hollow Club di Charlotte si giocherà il PGA Championship ad agosto.

Il torneo è molto atteso. Il PGA Tour è infatti un’importante tappa di avvicinamento al The Players Championship della settimana prossima. E, soprattutto, è tornerato in campo l’americano Dustin Johnson. Il numero 1 del mondo e dominatore dell’inizio di stagione con tre tornei vinti (di cui due WGC), torna a giocare dopo essersi ritirato poco prima dell’inizio del primo giro al Masters di Augusta a causa di un infortunio.

“Mi sono sentito bene fisicamente, senza problemi”, ha detto il n°1 al mondo. “Ho solo bisogno di qualche giro in più, ma lo swing è a posto. Se colpirò come oggi nei prossimi giorni, domenica me la posso giocare”.

Francesco Molinari è alla ricerca della prima vittoria nel Pga, dopo 4 successi nel Tour Europeeo, inclusi i Campionati WGC-HSBC del 2010 a Shanghai.

Il percorso dell’Eagle Point Golf Club è un par 72 che misura 7,259 yards. Disegnato dall’americano Tom Fazio, non www.buy-trusted-tablets.com si tratta di un campo proibitivo. E’ infatti inserito al 100° posto tra i campi più difficili degli Stati Uniti.