PAOLO AUGUSTI 392 97 94 518 info@golf-point.it

L’address: l’allineamento della faccia del bastone e del corpo al bersaglio.

 

L’address consiste nell’allineamento di corpo e bastone per dare la direzione voluta alla pallina durante il colpo. Per far questo occorre mantenere una relazione del bastone con il corpo durante tutto lo swing per tirare il più dritto possibile.

Durante l’address è un fatto naturale che il colpo segua l’allineamento delle anche e delle spalle. Per ciò se le spalle sono ben allineate è molto più facile direzionare il proprio tiro.

Per facilitare l’allineamento è possibile utilizzare un accorgimento: se il bersaglio è molto lontano, individuate un punto vicino sul terreno, come un ramo o una foglia, sulla linea immaginaria tra il punto in cui vi trovate ed il vostro obiettivo.

 

Individuata la linea di tiro, occorre allineare il bordo inferiore della faccia del bastone perpendicolare al bersaglio (square). Per creare una corretta posizione del corpo sulla pallina impugnate il ferro e ponete le braccia di fronte al corpo con il bastone orizzontale.
 Il tappo del grip deve puntare l’ombelico a circa una spanna di distanza. 

Senza spingere con le mani sul bastone o allontanare le braccia dal corpo, inclinate la schiena in modo da far cadere in modo naturale le braccia perpendicolari al terreno. Questo movimento lo dovete fare tenendo le gambe dritte e il sedere un po’ in alto.
 Ora piegate leggermente le ginocchia per togliere il peso dai talloni e cercate di sentirlo bilanciato su entrambe gli avampiedi.

address

I talloni, le ginocchia, le anche e le spalle saranno allineati perpendicolari alla faccia del bastone e quindi parallele alla linea di tiro.

Per quanto riguarda la posizione delle punte dei piedi, ci sono diverse scuole di pensiero. Ritengo che la posizione più naturale sia quella che ci porta a tenere entrambe le punte dei piedi leggermente aperte.

IL SEGRETO DELL’ADDRESS

Il principale errore che commette un giocatore inesperto durante il colpo è quello di muovere la testa per vedere dove va la pallina. Ciò compromette completamente l’asse di rotazione con il risultato di non sapere assolutamente dove andrà a finire il colpo.

La regola d’oro per un golfista è quella di tenere la testa immobile con lo sguardo sulla pallina e di svolgere così il movimento di torsione delle spalle.

Riporto qui un video di Tiger Woods dove si vede perfettamente come questa regola viene messa in pratica.

Ti è piaciuto il mio articolo? Potrebbe interessarti anche qualche consiglio sullo Swing? Scopri come migliorare il tuo colpo!

Lascia un commento